Migliori Firewall

Negli anni ’90 i sistemi operativi Windows sembravano soffrire di infiniti problemi di sicurezza che gli hacker e altri criminali online erano pronti a sfruttare. Un modo per contrattaccare era installare un firewall, un software specializzato (e non facile da usare) che bloccava il traffico di rete dannoso e indesiderato e che  garantiva che il software non protetto non potesse penetrare nel tuo computer.

Microsoft ha iniziato a costruire il proprio firewall in Windows che fa un discreto lavoro, ma gli attacchi continuano ancora e il software aggiuntivo può rendere il sistema ancora più sicuro. Queste sono le app firewall migliori che abbiamo selezionato, considerando che alcuni antivirus, di solito nella versione a pagamento hanno anche un firewall, mentre altri ne includono solo uno con le suite di sicurezza premium.
Qui stiamo esaminando i firewall che possono essere utilizzati insieme al tuo normale software antivirus.

  1.  Zone alarm un firewall gratuito con protezione in tempo reale e strumenti extra per le connessioni Wi-Fi.
    Per molti ZoneAlarm Free Firewall è stata l’app che ci ha introdotto nel mondo dei firewall ormai molti anni fa.
    L’attuale versione di ZoneAlarm Firewall nasconde le porte aperte, identifica il traffico potenzialmente rischioso, disabilita i programmi dannosi e si connette a DefenseNet, che fornisce aggiornamenti di sicurezza in tempo reale man mano che vengono rilevate nuove minacce.
    Protegge anche il tuo computer su reti Wi-Fi pubbliche.
    Quando installi il software, leggi attentamente ogni passaggio, e dovrai anche inviare un indirizzo email per attivare il firewall, sebbene ZoneAlarm prometta di non condividerlo con terze parti. Se questo non è un problema per te, ZoneAlarm Free Firewall è il miglior firewall gratuito che puoi scaricare.
  2. Comodo Firewall
    Efficace ma un po’ invasivo, ha la sandboxing per fermare il malware. Vale la pena dedicare il tuo tempo all’installazione di Comodo Free Firewall perché viene fornito in bundle con un browser aggiuntivo e, se fai clic in modo eccessivo, potresti scoprire che è stato installato senza che tu te ne accorgessi.
    Comodo Free Firewall si trova in una piccola finestra in alto a destra sul desktop, fornendo accesso con un clic alle versioni in sandbox di Chrome, Firefox e Comodo Browser per una navigazione più sicura.
    Puoi anche eseguire qualsiasi altro programma in una sandbox, ideale se ti piace sperimentare con software libero.
    È facile controllare le autorizzazioni per reti diverse e puoi anche creare regole per programmi specifici (consentendo traffico in entrata, traffico in uscita, entrambi o nessuno dei due). Comodo monitora il comportamento dei processi per tutto ciò che sembra sospetto, e il filtro dei siti Web consente di bloccare determinati siti.
    Comodo Free Firewall offrirà anche di impostare Yahoo come pagina iniziale, ma la casella di controllo è molto più facile da vedere e deselezionare di ZoneAlarm. Suggerirà inoltre di rendere Comodo Dragon browser predefinito e importare le impostazioni da Chrome. Non è possibile disattivare l’installazione del browser, ma è possibile scegliere di non utilizzarlo.
    Comodo Free Firewall offrirà di cambiare il tuo DNS (servizio di risoluzione dei nomi di dominio) provider in Comodo Secure DNS per una navigazione più veloce e più sicura.
  3. Glasswire
    Un firewall ben progettato e ricco di informazioni per aumentare la sicurezza. (Consigliato utenti esperti)
    GlassWire è un firewall gratuito poco conosciuto in Italia, che mostra esattamente quali programmi stanno inviando e ricevendo dati sulla rete e quanto, rendendo più semplice l’identificazione di qualcosa di insolito.
    C’è un’enorme quantità di informazioni disponibili, che all’inizio potrebbero sembrare allarmanti, ma è possibile cancellare tutti i log di GlassWire in pochi secondi.
    Riceverai una notifica quando una nuova applicazione o un servizio richiede l’accesso a Internet e potrai consentirlo o bloccarlo con un solo clic.
    Le versioni premium di GlassWire includono alcune funzionalità extra come il monitoraggio della webcam e del microfono, la memorizzazione dei record per più di un mese e il monitoraggio di più connessioni remote, ma per l’uso di base la versione gratuita è già notevole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *