Guida di base per l’ottimizzazione del PC

Ogni utente di computer subisce nel corso del tempo il calare inesolrabile delle prestazione del computer il sistema è lento, si sta bloccando tutto e sono ostacolarte ttute le attività che dovrebbero essere semplici e veloci, come navigare, giocare, aprire programmi e immagini ecc. Cosa si può fare?

La lentezza di solito si verifica dopo un po di tempo che stiamo usando il PC, possono essere settimane o mesi, ed è dovuta allinstallazione e disinstallazione di programmi, downlaod id file, mancata cancellazinoe di file temporanei e molte altre operazioni. Per evitare che ciò accada e vi infastidisca, vediamo come fare una pulizia completa del computer desktop o notebook con sistema operativo Windows.
E importante ricordare che chi fa manutenzione regolarmente ritarda tra laltro significativamente il bisogno di formattare il PC, dato che tutto sarà in ordine per molto più tempo.

La guida vi mostrerà quali sono i metodi migliori per prevenire che il computer diventi lento (o se lo è già come risolvere il problema!), e come mantenerlo più protetto e ottimizzato. Naturalmente abbiamo riunito i migliori suggerimenti per lottimizzazione di Internet per aiutare a dare nuova vita alla vostra macchina. Smettete di pensare a cambiare lhardware o componenti, prima mettete a posto il lato software!

Pulizia Hardware

Secondo studi nel campo della tecnologia, la pulizia interna ed esterna del computer può renderlo più veloce ed evitare errori. Allo stesso modo di una casa che richiede la pulizia  regolare, con il computer è la stessa cosa. Più sporche sono le parti del PC più lento ed instabile può diventare il suo utilizzo. Una pulizia (almeno mensilmente) dentro e fuori il case è critica, perchè si accumulare polvere e sporcizia anche a cuasa delle ventole che effettuano il necessario ricambio dellaria. Naturalmente, la cautela per non danneggiare qualsiasi pezzo è importante.
Nei negozi di informatica esistono spray appositi ad aria compressa e panni non elettrostatici per la pulizia, tra laltro se le ventole del case e quelle sul processore sono pulite sono più silenziose e il calore viene disispato meglio non seccando laria della vostra stanza.

Pulizia interna

Uno dei suggerimenti più consigliati è quello di pulire il disco rigido dove è installato il sistema operativo, soprattutto dopo luso di Internet e del download di file, effettuare una rapida pulizia dei file temporanei, log di Windows e così via. Non costa nulla e può rendere il sistema più reattivo e veloce.
Windows offre uno strumento di base per la pulizia del disco che si trova presso: Start ►  Programmi ► Accessori ► Utilità sistema ►  Pulitura disco.
è un po limitato rispetto ad altri programmi ma è un inizio.

Deframmentazione del disco fisso

Siamo arrivati in una delle guide più importanti . Deframmentare il disco rigido è la cosa principale da fare per chi vuole un buon sistema ottimizzato. Non solo perché corregge gli errori nel sistema, ma soprattutto perché mette tutti i dati in ordine.
La funzione di un programma di deframmentazione del disco è quella di risolvere i pasticci nei file del sistema. Ogni volta che si installano/disinstallano programmi, si eseguono modifiche al sistema, si gioca con un videogame i dati tendono sempre più a disorganizzarsi, causando crash, rallentamenti e altri problemi sgradevoli.
per esempio
Immaginate che lordine corretto dei dati sia questo: A, B , C , D
Ora immaginate che, con il passare del tempo, i dati possonoessere memorizzati nelhard disk come : C , A, D , B o D , C , B , A. Conclusione: al momento il sistema per eseguire una certa azione, deve passare attraverso tutto il casino fino a trovare i dati corretti per eseguire lazione richiesta da voi.
In questo caso, il modo migliore per risolvere questo problema è quello di deframmentare il disco rigido. Microsoft fornisce un programma di deframmentazione integrato in Windows, (utilità di deframmentazione dischi) che si trova in negli accessori o utilità di sistema insieme alla calcolatrice e altre utility. Fatelo partire quando non dovete usare il computer e dopo qualche decina di minuti o meno i file saranno di nuovo organizzati nel modo migliore.
Pulizia del registro
Di questo argomento, tra i più importanti ne abbiamo parlato diverse volte, leggi gli articoli che trovi qui per modificare il registro, o qui per alcuni trucchi per velocizzare il sistema.
Verifica di eventuali errori
Gli hard disk non sono esenti da difetti ed errori. Molti utenti si dimenticano che esistono perché non stanno avendo problemi con il sistema, ma anche se il sistema sta funzionando normalmente, lHD potrebbe contenere errori? Sì, è vero! cosa che lo può ostacolare in un prossimo futuro.
Così ogni mese, è opportuno eseguire una scansione e correggere gli errori di Windows per garantire migliori prestazioni e la stabilità, anche qui ci viene in aiuto un programma di Windows, lo Scandisk che è specializzato per trovare questi errori e correggerli in tempo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *